Lathmaar Holi PDF Stampa E-mail
Calendario e festività - Le feste principali

Durante il Lathmaar Holi Festival le donne della città di Barsana attaccano a bastonate gli uomini di Nandgaon in un anticipo di quell'esplosione di colore che sarà la festa nazionale di Holi.

A Barsana - circa 50 Km da Mathura nell' Uttar Pradesh -  che la leggenda vuole essere il luogo natale di Radha, la favorita amata da Krishna nel poema GitaGovinda, si inaugura ogni anno il periodo festivo di Holi con particolare entusiasmo, ricordando le marachelle che il giovane Signore compiva nei confronti delle altre pastorelle, Gopis, e della sua amata Radha. Tra le molte leggende relazionate con Holi, spicca infatti quella di Krishna che per primo applicò per gioco polveri colorate sul viso della sua bella. Dopo migliaia di anni le ragazze di Barsana ricordano lo scherzetto del divino giovane accogliendo i ragazzi di Nandgaon, luogo di nascita di Krishna, prendendosi la rivincita.

 

Secondo la tradizione dunque, gli abitanti maschi del paese raggiungono la cittadina vicina per lanciare sulle ragazze le polveri e l'acqua colorate tipiche della festa, ma vengono  ricambiati con  colpi di bastone di bambù, lathis. Consci del destino che li attende, i ragazzi si presentano ben protetti e si difendendono con scudi in cuoio, non potendo assolutamente rendere pan per focaccia alle belle inferocite. Chi non sta allo scherzo rischia di venire addirittura vestito da donna e costretto a ballare in pubblico.

Il giorno seguente è il turno degli abitanti maschi di Barsana: a loro volta si recheranno a Nandgaon per ricevere l'inusuale benvenuto da parte delle ragazze della città.

 

 
Guida India feed

Cerca su GuidaIndia

Mappa interattiva

Free template 'Colorfall' by [ Anch ] Gorsk.net Studio. Please, don't remove this hidden copyleft!